-7%

NOVA DOMUS – TERLAN – RISERVA – 2017

Kellerei Cantina Terlan

42,00 39,00 IVA inclusa

Available:3 disponibili

3 disponibili

Share this product

Descrizione

NOVA DOMUS – TERLAN – RISERVA –

2017

 

“Il rudere del castello Casanova, riportato per la prima volta in un documento del 1206, si erge maestoso alle porte di Terlano. Altrettanto imponente e complesso si presenta il nostro nobile uvaggio di Pinot bianco, Chardonnay e Sauvignon blanc. Questo Terlaner classico ricalca tutti i pregi della sua zona di produzione, e si presenta come vino vigoroso, ricco di sfaccettature e impreziosito da note minerali. Esprime pienamente tutto il suo potenziale solo dopo molti anni d’invecchiamento in bottiglia.”

Vinificazione

Vendemmia e selezione delle uve manuali. Pigiatura delicata a grappolo intero e sfecciatura per sedimentazione naturale. Fermentazione lenta a temperatura controllata in botti di legno grandi (30 hl). Fermentazione malolattica parziale (solo per le uve Pinot bianco e Chardonnay), e affinamento per 12 mesi sui lieviti fini in botti di legno grandi . Assemblaggio tre mesi prima di imbottigliare.

 

 

L’annata 2017 la ricorderemo a lungo per le sue avversità meteorologiche. È iniziata con un inverno particolarmente secco che ha causato gravi danni in alcune zone. Una primavera molto mite ha determinato la germogliatura prematura delle viti che in alcune località era già osservabile alla fine di marzo e ha progredito rapidamente. Le gelate nella notte tra il 20 e il 21 aprile hanno provocato vari danni nei vigneti situati a bassa quota. La germogliatura è stata accompagnata da un tempo ideale, il quale ha fatto pensare ad un avvio precoce della vendemmia. Durante i mesi estivi i vigneti hanno goduto molte ore di sole e scarse precipitazioni. In agosto si sono registrati alcuni forti temporali. La vendemmia ha avuto inizio ufficialmente il 22 agosto con i vigneti precoci. Il meteo a volte instabile con ripetute, lievi piogge, ci ha costretto ad interrompere la vendemmia e posticipare il raccolto. La vendemmia è stata dunque impegnativa e laboriosa. Nel complesso, si può parlare di un’annata con quantità basse/ridotte ma con una buona qualità del vino.

 

Riconoscimenti

Falstaff 2020/21 – 95 punti
Robert Parker’s Wine Advocate : 95 punti
Decanter – World Wine Awards 2020: 94 punti
James Suckling :
 93 punti
Vinous – Antonio Galloni : 91 punti
Guida essenziale ai Vini d’Italia 2021: 94 punti

Dati tecnici

  • Gradazione alcolica: 14,0 % vol
  • Zucchero residuo: 1,3 g/l
  • Acidità totale: 6,1 g/l

Bicchiere Borgogna
Temperatura di servizio: 12 – 14 °C

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “NOVA DOMUS – TERLAN – RISERVA – 2017”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COD: novadomus/terlan/clo Categoria: